Biscottini veloci al cocco

Namaste!

Che ne dite di preparare dei biscottini buoni, sani, veloci e senza zuccheri aggiunti?

Solo tre ingredienti per preparare un’ottimo spuntino. Ve li propongo in due varianti.

Ho utilizzato:

-Banane mature;

-Cocco rapè;

-Cacao amaro in polvere / prugne secche.

 

Come notate, le quantità non sono indicate, potremo andare ad occhio, facendo attenzione alle consistenze e al gusto che vogliamo ottenere. In questo modo non ci servirà neanche la bilancia!

Ho schiacciato le banane mature rigorosamente con le mani, aggiunto un poco alla volta il cocco rapè e, prima che diventasse troppo denso, ho diviso l’impasto in due terrine diverse.
Ad un impasto ho aggiunto ancora cocco fino a che il composto non ha iniziato a staccarsi dai bordi della terrina e infine le prugne secche denocciolate tagliate a coltello.
Al secondo impasto, invece, ho aggiunto il cacao in polvere, quanto basta per farli diventare belli scuri, e aggiustato con altro cocco.

Entrambi i composti devono poter essere lavorati con le mani. I bambini si divertiranno moltissimo!!!

Quindi, proprio con le mani, ho formato delle piccole palline che ho disposto sulla griglia ricoperta di carta da forno. Ho appiattito le palline cercando di mantenere lo stesso spessore per ogni biscottino e infornato a 170° in forno caldo per 15/20 minuti. Per tutta la casa si diffonderà un buonisimo profumino…meglio di qualsiasi incenso!

Con tre banane non troppo grandi ho preparato circa 25 biscotti.

                   

Lasciare raffreddare e gustare masticando lentamente.

A voi la scelta del vostro biscottino veloce preferito!

“Preparare e cucinare il cibo è una pratica alchemica: combinare abilmente ingredienti diversi e sottoporli agli elementi dell’acqua, del fuoco e dell’aria esattamente nelle giuste proporzioni, con il giusto tempismo e gli incantesimi appropriati, ossia il giusto atteggiamento mentale e nessun pettegolezzo o chiacchiera in cucina, per creare un pasto deliziosi che soddisfi sia il corpo sia lo spirito. Il cibo preparato in questo modo può persino produrre un cambiamento magico nel modo di percepire noi stessi e gli altri, portando speranza ed incoraggiamento per andare avanti nella vita”. Sharon Gannon